Ognuno si salva con ciò che può

image

Posso solo essere compiaciuta di me stessa per la mia colossale riuscita, quest’estate, nel campo dello “scroccare” vacanze.
4 amiche. 4 posti diversi. 4 settimane.
Oh sì.
Quindi eccomi qui, nel corso della prima rilassante settimana di vacanza. Il posto è da favola, un cottage isolato con un bellissimo giardino che da su una vista mozzafiato delle montagne. Ieri c’era la Luna rossa. Il primo giorno io e la mia amica ci siamo coricate sul terrazzo, nel buio totale e abbiamo guardato le stelle comparire nelle loro luci lontane. L’aria è fresca, insolita, ma fresca, quasi surreale.
Se solo smettesse di piovere.
In V per Vendetta lei diceva che Dio è nella pioggia. Credo sia vero. Aldilà di quello in cui si crede sono sicura che avesse ragione. Ma questa non è  una pioggia di quelle, questa è triste e opprimente. Quando Dio è nella pioggia è come se lo sentissi in ogni singola goccia, come se desiderassi che quell’energia ti travolgesse lasciandoti investire dalla tempesta, senti la libertà che si sprigiona da ogni fibra del tuo corpo e sorridi. Puoi solo sorridere.

image

Ad ogni modo abbiamo trovato la soluzione ai nostri guai: film.
Con un’indispensabile scorta al nostro fianco, un sacco di turbe adolescenziali di cui parlare, due libri a testa, molto cibo e un pc, siamo riuscite a far fronte a questa umida situazione (che detto così).
Pulp Fiction
Forrest Gump
I segreti di Brokeback Mountain
Il Miglio Verde
The Snatch
The Help
The Fighter
In her shoes
Le iene
Prova a prendermi
August Rush
The Boondock Saints
Frankestein Junior

Ora ditemi se ho scelto dei film di merda!
Oggi pomeriggio probabilmente ci lanceremo nella disperata rincorsa di una storia lacrimevole quale I segreti di Brokeback Mountain. Mi vien già da piangere. Una delle storie d’amore più belle di tutta la storia della cinematografia con due attori incredibili, Jake Gyllenhaal e Heath Ledger (il mio attore preferito, morto a 28 anni nel gennaio del 2008).
Beh…che vi devo dire? Ognuno si salva con ciò che può.

Camilla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...