PPT

image

Ho avuto le prove, se non dell’esistenza di Dio, certamente di quella di un paradiso possibile. E l’esperienza è replicabile. Non semplice, ma replicabile.

image

Prendiamo un mattino di fine Settembre, di quelli che per diversi anni a fila succedono nella vita delle persone. Sole che è un lontano parente di quello estivo, umidità che sale dal basso, umidità che scende dall’alto, condensa su mondo.

Prendiamo il miele di tiglio, il suo sapore persistente, un pò mentolato, un pò affumicato, cristallizzato al punto da dover mercanteggiare l’affondo del cucchiaio.

Prendiamo una noce, grossa e oleosa. Buona

Tutto è lecito purchè noce e miele vengano a contatto: mettere un pò di miele sulla noce, seppellire la noce nel miele martellando col cucchiaio e poi ripescarla (operazione che spesso rivela un lato inelegante).

Ottenuta la copula, alè, in bocca. E qui inizia il lavoro duro. Il tutto NON va avidamente deglutito. No. Masticare, bisogna masticare. Usiamo i molari. Diamo un senso più alto a otturazioni, capsule, intarsi, perni. Ammortizziamo le migliaia di euro spese e le mitragliate di iniezioni anestetiche. Il lavoro si fa sempre più duro perchè noce e miele, dopo l’iniziale disapprovazione d’esser stati masticati si arrendono, si fondono, si sciolgono e vanno a morire sulla lingua. E’ un gusto rotondo, le pareti dolci ed il cuore leggermente amarognolo. morbidomieleduranoce. Il miele muore rotolando in avanti, la noce si lascia cadere all’indietro. I meno meritevoli a questo punto deglutiranno, commossi. E tutto finirà. Eiaculatio precox. Il paradiso non è per tutti. Bisogna masticare ancora un pò, lasciare che il sapore riempia la bocca, lento lento, che lo spirito dei due salga al palato, come l’umidità del mattino. Quando non ce n’è più, si può deglutire. Ci siamo guadagnati un istante di paradiso in terra.

Anna Cottarelli
(http://annacottarelli.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...