Tramonto

Mi mancherà avere il sapore del mare sulle labbra, e il profumo della spiaggia. Mi mancherà il tramonto estivo che sembra ti voglia trascinare fino alla notte, sembra che ti dica di aspettare, che la festa non è ancora cominciata, che quello è solo l’inizio. I tramonti estivi non sembrano una fine, sembrano un prologo, ti aprono a mille possibilità, a mille vite, a mille luoghi e tempi. E ti senti scorrere lungo la schiena un qualche brivido di eternità mentre te ne stai lì a guardarli. Ti immagini mentre cresci, vivi, invecchi e muori, ma sempre lì, con un Sole dalla goliardica mole che con la sua carezza rosso arancione ti abbraccia, famigliare. E’ il momento che preferisco, quello, prima che accada quello che deve accadere, prima di sbagliare, rimediare, di riuscire e avere gioia o dolore, quel momento di crescente aspettativa prima della notte, prima di sapere se ci saranno stelle o no, se la Luna sarà piena. Il momento in cui puoi concederti un’infinità di sogni, senza doverli realizzare.

 

 

Camilla

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...