Logica disco

image

In discoteca.

Luci molto molto viola.
Molto molto psichedeliche.
Tu molto molto psicolabile.
Musica molto molto tamarra.
Persone molto molto tamarre.
Fumo molto molto “se me te aspiro ancora un poco me vie’ n’attacco d’asma”.
Ragazzo molto molto carino chiede se mi va di molto molto ballare.
Io molto molto volentieri accetto.
E penso molto molto che n’so ballare ed è molto molto imbarazzante.
Quindi al di molto molto lui orecchio mi appropinquo.
E molto molto forte gli dico.
“Scusa, ma se al posto di ballare,
Passassimo molto molto direttamente,
A molto molto limonare?”
Il ragazzo è molto molto sollevato.
Dato che il limone comunque era molto molto scontato.

Fine.

Camilla

PS: …ci scommetto che anche Dante si dilettava in certe perle.
PS2: ph Giulia Gasparini

2 pensieri su “Logica disco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...